Italia vs USA: dove aprire una startup?

Negli ultimi anni si sta parlando spesso di startup e dei successi di alcune di queste piccole imprese italiane nel mondo. Aprire una startup in Italia conviene?

O come per molte attività imprenditoriali, soprattutto del ramo dell’hi-tech può essere più conveniente aprirla negli USA? Vediamo qualche differenza su come vengono considerate le startup nei due paesi.

Continue reading Italia vs USA: dove aprire una startup?

Storie di successo: le migliori startup italiane

In Italia esistono molte startup di successo, come evidenziato non da dati nostrani, ma da quelli della CB Insights, azienda statunitense che di occupa di fornire informazioni e dati sui capitali e le risorse aziendali. E i dati della CB Insights parlano chiaro: tra il biennio 2011-12 e il 2013-14 si è registrato un aumento di oltre il 200% delle operazioni di finanziamento.

Il significato di questa informazione è che molte giovani startup italiane stanno viaggiando, ottenendo ottimi risultati.

Continue reading Storie di successo: le migliori startup italiane

Rapporto 2014 sulle start-up italiane

Nel linguaggio aziendale si sente spesso parlare di startup, ma non sempre si ha un’idea chiara su quale sia la situazione italiana di queste imprese. Di recente il Ministero per lo Sviluppo Economico ha pubblicato un rapporto sui dati aggiornati a dicembre 2014, mettendo così in luce una serie di caratteristiche da cui si evince come la maggior parte delle startup italiane si trovino soprattutto in poche, grandi città e come siano prevalentemente a conduzione maschile. Ma ancora di più si evince che la maggior parte di queste imprese sono create per realizzare fornitura di servizi alle imprese, e sono poche le idee innovative e di successo.

Continue reading Rapporto 2014 sulle start-up italiane